Main partner:

DotAndMedia lancia Dot&Insight, prima DMP con i dati Audiweb

Frutto di un articolato lavoro di Ricerca e Sviluppo, il progetto si è avvalso del contributo del Professor Giacomo Aletti, docente di Probabilità Statistica e Matematica dell’Università Statale di Milano, che ha operato in qualità di Responsabile Scientifico

di Alessandra La Rosa
24 novembre 2014
Andrea-Fiore-dotandmedia
Andrea Fiore

DotAndMedia, technology provider italiano specializzato in tracciamento, erogazione e analisi della pubblicità online con clienti quali Mediamond, Veesible e Gold 5, lancia Dot&Insight, Data Management Platform (DMP) proprietaria di ultima generazione sviluppata in collaborazione con un Professore di Statistica del Dipartimento di Matematica dell’Università Statale di Milano.

Dot&Insight – prima DMP italiana a integrare i dati Audiweb – offre a concessionarie e network editoriali uno strumento fondamentale per valorizzare la propria inventory pubblicitaria attraverso la creazione di cluster di utenti modulabili in base a oltre 300 diversi parametri, grazie alla base dati più ricca ed eterogenea sul mercato italiano, che include, oltre ai già citati Audiweb, dati di semantica, First Party Data Survey proprietarie, Behavioural targeting, Affinità pubblicitaria, Intenzioni d’acquisto.

Grazie a Dot&Insight, network editoriali e concessionarie clienti di DotAndMedia possono ottimizzare la propria inventory pubblicitaria creando cluster di utenza definiti per genere, età, livello di istruzione, area geografica, professione, tipologia familiare, interessi e intenzioni di acquisto.

«In una fase in cui è forte la domanda di soluzioni tecnologiche in grado di generare un reale valore aggiunto partendo da dati eterogenei, Dot&Insight si distingue sul mercato italiano per la quantità e la qualità dei dati processati – dichiara Andrea Fiore, managing director di DotAndMedia -. Grazie alla DMP proprietaria, i nostri clienti potranno garantire agli inserzionisti un abbattimento sostanziale della dispersione pubblicitaria, valorizzando così maggiormente la propria audience».

Dot&Insight è frutto di un articolato lavoro di Ricerca e Sviluppo, condotto da un team dedicato coordinato da Mario Pedrazzini e che si è avvalso del fondamentale contributo del Professor Giacomo Aletti, docente di Probabilità Statistica e Matematica dell’Università Statale di Milano, che ha operato in qualità di Responsabile Scientifico.

«Con il lancio di Dot&Insight, DotAndMedia conferma, in un mercato sempre più affollato di player esteri, la propria vocazione alla qualità ed eccellenza italiana fatta di sviluppo di tecnologia digitale su misura del cliente», aggiunge Andrea Fiore.

Con Dot&Insight, DotAndMedia completa la propria offerta, già forte della piattaforma adserving multicanale Dot&Ads (web, video, mobile, smart tv) e del sistema gestionale Dot&Sales, destinati principalmente a società commerciali che operano sul mercato dei new media e dell’online advertising.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.