Main partner:

Ciaopeople, +93% la raccolta automatizzata nel 2018. Paolo Mennoia nuovo Head of Programmatic

In crescita il business del gruppo editoriale a capo di Fanpage.it. Obiettivo di Mennoia sarà mantenere costante la crescita del segmento in una veste non solo operativa ma sempre più consulenziale

di Alessandra La Rosa
17 gennaio 2019
paolo-mennoia-ciaopeople
Paolo Mennoia

Cresce il programmatic nell’offerta di Ciaopeople. Il 2018 della concessionaria di Ciaopeople si è concluso infatti con una raccolta da pubblicità automatizzata del +93% rispetto all’anno precedente.

Un traguardo importante, risultato di un percorso avviato un anno fa con l’istituzione di una unit specializzata nella vendita degli spazi adv in Programmatic, in grado di dialogare sia con i clienti che con i trading desk per illustrare le soluzioni di pianificazione in real time su Fanpage.it, accanto alla vendita in Reservation e di Branded Content.

Un’offerta media capillare il cui asset fondamentale è rappresentato dal video preroll instream: erogato in un contesto editoriale premium, garantisce una viewability del 95% e un completion rate medio del 70%.

Ma quali sono i driver che hanno favorito lo sviluppo della linea Programmatic di Ciaopeople? A rispondere è la stessa società, che spiega: “Innanzitutto un approccio ‘client centric’, che si concretizza nella cura delle relazioni con i partner, nell’interpretazione delle loro esigenze strategiche e nella proposizione di soluzioni all’avanguardia, grazie alla costante condivisione di competenze tecnologiche e di un know-how specifico. Una sinergia costante volta a garantire un output vantaggioso per entrambe le parti”. Ad esempio, ai trading desk viene offerta la possibilità di testare preventivamente le attività Programmatic su Fanpage.it per stabilire l’effettivo funzionamento e apportare eventuali correttivi: una volta che la situazione è ottimale, la creatività viene erogata.

Anche la gestione della campagna in progress risulta centralizzata, grazie ad un lavoro di business intelligence e analisi dei dati in tempo reale, in modo da raggiungere sempre gli obiettivi prefissati”.

Infine, “grazie ai volumi di audience in costante aumento (gli utenti unici di Fanpage.it superano i 19 milioni, fonte comScore) e alla raccolta di dati proprietari nel rispetto delle normative della GDPR, la pianificazione Programmatic in Ciaopeople si configura come uno strumento di alto profilo per intercettare target ampi ed eterogenei, concretizzando il valore del data-driven advertising”.

«E’ ben nota la continua ricerca di un modello di sostenibilità da parte degli editori di tutto il mondo – commenta Giorgio Mennella, Sales Director Ciaopeople -. In Ciaopeople riteniamo che questa sostenibilità passi per forza di cose attraverso una filiera omnicomprensiva di tutte le linee di monetizzazione: dalla reservation al branded content, dallo yield management all’affiliazione e in quota sempre maggiore attraverso il Programmatic. I nostri sforzi di sviluppo sono concentrati sull’innovazione della gestione della nostra inventory, e il Programmatic ci permette di cesellare l’erogazione dei messaggi pubblicitari dei nostri partner, attingendo a piene mani dal nostro bacino dati e dalla nostra esperienza nell’ottimizzazione. In quanto editori, rincorrere il futuro è un nostro dovere».

Il raggiungimento di questo traguardo è coinciso con la promozione a Head of Programmatic di Paolo Mennoia: la sfida per il professionista sarà mantenere costante la crescita del segmento in una veste non solo operativa ma sempre più consulenziale, grazie anche alla collaborazione di Gianpiero Castorina nel ruolo di Programmatic Sales Account.

«Grazie ad un lavoro di costante ascolto e problem solving – spiega Mennoia -, i trading desk hanno finora mostrato piena soddisfazione nella gestione delle attività Programmatic confermando il ruolo strategico della nuova unit specializzata e ponendo le basi per un’ulteriore crescita del segmento nel corso dell’anno».

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.