Main partner:

Aumenta la spesa in Big Data Analytics: arriverà a 202 miliardi di dollari nel 2020

Una ricerca di IDC fa luce sul mercato Data Analytics, sottolineando la sua crescita a livello globale. Quest’anno si stimano per il settore 130,1 miliardi di dollari di investimenti

di Alessandra La Rosa
10 ottobre 2016
big-data

Sempre più aziende sfruttano i Dati per migliorare il ROI delle loro campagne, e lo dimostrano anche i numeri.

Secondo una ricerca di IDC, infatti, il mercato Data Analytics sta crescendo velocemente, e questo trend è destinato a proseguire anche nei prossimi anni. Lo studio, che ha analizzato 53 Paesi – Italia inclusa – in otto regioni a livello globale, stima a 112 miliardi di dollari il valore del comparto Big Data and Analytics nel 2015, e prevede per esso il raggiungimento quest’anno di 130,1 miliardi di dollari e una crescita annuale media dell’11,7% fino al 2020, quando toccherà i 202 miliardi.

Ad influire di più su questa crescita, secondo il report, sono per lo più le aziende manifatturiere, finanziarie e governative, seguite da telecomunicazioni, assicurazioni e trasporti. Ma sono le banche quelle da cui ci si aspetta il salto più ampio, con un totale di ben 17 miliardi di dollari spesi in Big Data nel 2016.

IDC ha sottolineato due motivi principali che spingono le imprese ad aumentare i loro investimenti nei Big Data. Uno è la sicurezza, soprattutto nel caso di aziende finanziarie o enti governativi. L’altro è invece collegato alla volontà di migliorare l’esperienza del consumatore, raccogliendo informazioni sui suoi gusti e preferenze, e quindi mettendo a punto un targeting data-driven per ottimizzare le proprie campagne e, in definitiva, non disperdere i propri investimenti di marketing.

Secondo una ricerca dell’Osservatorio Digital Innovation del Politecnico di Milano, nel 2015 in Italia i Big Data Analytics sono cresciuti del 34%, coprendo il 16% del mercato Analytics (il rimanente è appannaggio del settore Business Intelligence), che l’anno scorso ha raggiunto un valore complessivo di 790 milioni di euro (qui l’articolo dedicato).

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.