Main partner:

Aol integra la soluzione di Integral Ad Science nella piattaforma ONE

Attraverso un’estensione dell’accordo già in corso tra le due società, la controllata di Verizon potrà servirsi dello strumento di targeting di viewability pre-bid sviluppato dall’azienda specializzata in misurazioni

di Cosimo Vestito
14 ottobre 2016
AOL

Aol e Integral Ad Science (IAS) hanno annunciato un’estensione dei termini della loro collaborazione, già in corso da due anni. In virtù di questo aggiornamento, Aol integrerà lo strumento di targeting di viewability pre-bid di IAS nella sua piattaforma ONE by Aol.

Stando a quanto dichiarato dalla società specializzata in misurazioni, guidata da Elisa Lupo in Italia, la soluzione permette agli inserzionisti di scegliere e ottenere tassi di viewability di oltre il 40%, 50%, 60% e 70%. È, inoltre, disponibile su ONE per campagne display, video e cross-schermo.

“Questa partenariato con AOL risponde all’enorme domanda, da parte dell’industria, di soluzioni che vadano oltre la semplice garanzia di viewability, per assicurare, invece, che le inserzioni siano viste dal pubblico appropriato sul giusto dispositivo”, ha dichiarato Scott Knoll, Ceo di IAS.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.