Main partner:

Addressable Tv, AT&T, Dish Network e WPP Group acquisiscono Invidi

La società specializzata nella fornitura di piattaforme pubblicitarie continuerà ad essere autonoma sotto la nuova proprietà. La quota di controllo alla compagnia di telecomunicazioni

di Cosimo Vestito
23 novembre 2016
addressable tv

AT&T, Dish Network e WPP Group hanno stipulato un triplice accordo per acquisire l’ad-tech Invidi. La società, specializzata nella fornitura di piattaforme pubblicitarie per l’addressable Tv, continuerà ad operare indipendentemente.

Ogni compagnia avrà dei rappresentanti all’interno del consiglio d’amministrazione, con AT&T a detenere il controllo. I termini finanziari dell’operazione non sono stati svelati. Già dal 2007, WPP Group possiede una quota di minoranza in Invidi, inoltre, Irwin Gotlieb, global chairman di GroupM, è stato membro nel consiglio d’amministrazione della società.

Invidi può contare su una grande distribuzione negli Stati Uniti, incluse le piattaforme di AT&T, Dish Network e di altre televisioni a pagamento. Si legge in una nota che gli annunci indirizzabili veicolati attraverso la sua tecnologia sono in grado di essere associati a migliaia di attributi demografici e psicografici.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Programmatic Italia e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Engage.it

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Programmatic Italia una nostra newsletter bisettimanale e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.