Main partner:

4Strokemedia triplica il fatturato e lancia la sua offerta Programmatic native

La società fondata nel 2014 da Gianluca Vittorelli, Marco Trentin e Carlo Farini incrementa tutti i suoi KPI. L’inventory disponibile nel network cresce di oltre il 30% sui formati display e più del doppio sui formati video

di Caterina Varpi
07 luglio 2016
4strokemedia

Il 2016 è un anno ricco di novità per 4Strokemedia, realtà incentrata nel programmatic lanciata ad inizio 2014 da Marco Trentin, Carlo Farini e Gianluca Vittorelli.

Dopo l’ingresso nella compagine societaria di Alberto, Stefano e Samuel Zilli ad inizio 2016 (leggi l’articolo dedicato), è entrata a far parte del team Fabiola Di Giuseppe con il ruolo di Sales Director. Si occuperà dello sviluppo della struttura commerciale e del parco clienti ed agenzie accompagnando 4Strokemedia nel percorso di crescita avviato.

Per quanto riguarda 4Strokemedia, la società ha visto nel corso dei primi mesi dell’anno incrementare tutti i KPI sia di traffico sia di fatturato. L’inventory disponibile nel network è cresciuta di oltre il 30% sui formati Display ed è più che raddoppiata sui formati video (30 milioni gli stream video a giugno 2016), con risvolti ancora migliori per quanto riguarda numero clienti e fatturato, quest’ultimo triplicato rispetto al primo semestre del 2015 e al di sopra del budget previsto.

Per il secondo semestre, sono annunciate diverse novità, con il lancio dell’offerta Native attraverso una tecnologia leader a livello mondiale ed integrata con tutti i principali trading desk e DSP. Proprio in questi giorni sono live le prime campagne sul formato Native all’interno del network di 4Strokemedia, che ha oramai raggiunto quasi 200 siti in gestione esclusiva.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter

Le più lette