Main partner:

Social login: Facebook è il player dominante

Stando a un’analisi dell’identity management platform Gigya, Facebook nel quarto trimestre del 2014 ha coperto il 61% dei social login totali, in crescita sul quarter precedente. In calo Google e Yahoo

di Alessandra La Rosa
27 gennaio 2015
social-network

Probabilmente non è una sorpresa, ma nuovi dati confermano che Facebook è il player dominante per quanto riguarda i login sui social.

Stando a un’analisi dell’identity management platform Gigya, che si basano sui login effettuati sul network Gigya, per la prima volta dal 2011 Facebook ha superato la quota del 60% degli accessi totali, toccando il 61% nel quarto trimestre del 2014 (nei tre mesi precedenti era il 58% e in un anno è cresciuto del 10%). Per lo più, Facebook ha eroso quote a Google, la cui quota è scesa dal 24% del terzo trimestre 2014 al 22% dell’ultimo quarto.

gigya_q4_2014_stats

Il dominio di Facebook è ancora più evidente su mobile, dove il social network di Zuckerberg copre il 77% di tutti i login, anche qui in aumento rispetto al 62% del trimestre precedente. Come prima, a farne le spese è soprattutto Google, che ha subito un netto calo dal 28% al 16%.

gigya_q4_2014_stats_all

Una successo, peraltro, in tutti i segmenti di business. Facebook, infatti, copre il 72% dei login sui siti ecommerce, per esempio, e il 76% su siti non-profit. Va un pò meno bene sui siti media, dove raggiunge “solo” il 55% della quota di mercato. Un settore, quello del media, in cui non registra ottime performance nemmeno Google, che raggiunge il 21%, mentre a confronto sono relativamente più popolari Twitter e Yahoo, con rispettivamente l’11% e l’8% della market share.

Queste ultime due piattaforme sono quelle che vedono il calo più consistente. Yahoo una volta assorbiva il 18% dei login totali ed è ora al 6%, allo stesso livello di Twitter, che ha registrato una lenta crescita nel corso dell’anno.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter