Main partner:

Nei Dark Social la chiave per raggiungere i consumatori nel periodo natalizio

Il Christmas Insights Report di RadiumOne rivela che otto persone su dieci condividono le loro idee regalo attraverso email o messaggi istantanei e agiscono sulla scorta di queste raccomandazioni

di Cosimo Vestito
02 novembre 2017
radiumone-dark social-natale

Quello natalizio è senza dubbio il periodo più atteso dai marketer d’azienda. Mentre i consumatori pianificano i loro acquisti e si apprestano ad acquistare regali per i loro cari (e se stessi), i marchi formulano le loro strategie di marketing per andare incontro alle esigenze dei loro clienti, raggiungendoli nel posto giusto al momento giusto. In questa fase decisiva per rivenditori e inserzionisti, il Christmas Insights Report di RadiumOne vuole aiutare le aziende ad orientarsi e a prepararsi al meglio all’arrivo di Babbo Natale.

Innanzitutto, secondo il documento tre consumatori su cinque fanno programmi in vista del Natale con meno di tre mesi di anticipo, una finestra temporale cruciale per i marketer per raggiungere e ingaggiare nel modo giusto le persone.

I risultati evidenziano inoltre che ci sono tre fasi distinte nel periodo di shopping in esame. Il primo passo per conquistare il consumatore natalizio è sicuramente riconoscere i suoi comportamenti ed elaborare campagne pubblicitarie in base ai suoi bisogni.

Il picco di acquisti del Black Friday

Nel 2016, il Black Friday ha visto un picco di vendite nell’arco dell’intera stagione di shopping natalizio, e la ricerca prevede che ciò dovrebbe verificarsi anche quest’anno. Mentre gli acquisti nel periodo in esame sono rimasti sopra la media rispetto al resto dell’anno, le evidenze contenute della ricerca indicano un chiaro picco nelle transazioni online durante il Black Friday, giornata che, col tempo, non più dedicata esclusivamente alla tecnologia, dato che molte altre categorie di merci hanno riportato un balzo nelle vendite online.

RadiumOne: i Dark Social segnalano le intenzioni d’acquisto

Nel suo Christmas Insights Report, RadiumOne si è anche concentrata sullo studio del ciclo dello shopping natalizio sui dark social. In tal proposito, emerge che ben otto consumatori su dieci condividono contenuti a tema attraverso email o messaggi istantanei e agiscono sulla scorta di queste raccomandazioni.

La condivisione su questi canali è un evidente segno di intenzionalità d’acquisto. Una persona su due condivide sui dark social idee per regali tecnologici e una su tre lo fa per doni relativi alla moda, di queste, rispettivamente, la metà e un terzo, si sono effettivamente recati al punto vendita.

In questo contesto, specifica il documento, è importante per i marketer utilizzare tutti gli schermi. Il mobile è la chiave per cercare il regalo perfetto ma, quando si parla di conversione, i consumatori continuano a favorire desktop e laptop. Quasi un terzo (29%) dei clienti utilizza sia dispositivi mobile che desktop mentre il 64% impiega solo una tipologia.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter