Main partner:

Hej! sviluppa un chatbot per Gruppo QC Terme spas and resorts

L’assistente virtuale dell’azienda di centri benessere, denominato Azzurra, interagisce con gli utenti su web e social nella fase di richiesta di informazioni e prenotazione

di Cosimo Vestito
04 dicembre 2017
hej!-argiolas-de santis

Hej! presenta Azzurra, il nuovo chatbot di Gruppo QC Terme spas and resorts, realtà nel settore del benessere termale e dell’ospitalità alberghiera. Il chatbot supporta i clienti fornendo informazioni e gestendo le prenotazioni.

Azzurra è un vero e proprio customer support di tutti i centri QC Terme ed è disponibile su tutte e sette le pagine Facebook e sulle nove property web; inoltre, lo strumento dà assistenza nelle domande più rilevanti e frequenti fatte dagli utenti: dalle tipologie di massaggi disponibili a orari e prezzi, o ancora informazioni sulla formule come l'”aperiterme”.

Il chatbot utilizza un linguaggio in linea con il tono di voce del marchio sfruttando al massimo la potenza della conversazione per avviare una customer experience improntata al benessere sin dal primo contatto con gli utenti.

“Crediamo molto nelle potenzialità di Fb Messenger come canale di comunicazione con gli utenti non solo per gestire casistiche di customer support. Le innovazioni della piattaforma Messenger sono continue e le aziende se ne stanno rendendo conto – affermano i fondatori di Hej!, Stefano Argiolas e Paolo De Santis -. Azzurra utilizza un linguaggio naturale e il suo tono di voce è in linea con tutta la comunicazione di QC Terme spas and resorts. È stato sviluppato per fornire supporto agli utenti online e social e per ricevere le principali informazioni in tempo reale. È un servizio di customer care che accompagna gli utenti in tutte le fasi di contatto con QC Terme per rendere l’esperienza ancora più rilassante e per velocizzare il primo contatto in un unico “hub”. Azzurra parlerà più lingue per accompagnare i clienti stranieri in un viaggio nel benessere. L’integrazione con le lingue inglese e francese, inoltre, è il linea con le strategie di sviluppo internazionale del Gruppo”.

Confidiamo nell’utilizzo dell’intelligenza artificiale per offrire un’immediatezza ed una semplicità di interazione mai raggiunte prima. Crediamo che la cura e l’attenzione verso i nostri ospiti parta proprio dall’esperienza che vivono sui nostri siti web e con Azzurra in pochi secondi possiamo rispondere alla maggior parte delle richieste che ci vengono poste quotidianamente online”, dichiara Fabrizio Di Giorgio, Digital Marketing Specialist di QC Terme Spas and Resorts.

Il Gruppo è attualmente presente con centri benessere e termali e hotel di charme a Bormio, Pré Saint Didier, Milano, Torino, Roma, San Pellegrino e sulle Dolomiti. Per supportare il suo processo di sviluppo internazionale, in programma ci sono anche le aperture di Chamonix e New York City che accompagneranno l’integrazione multilingua in inglese e in francese del chatbot.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter