Main partner:

DotAndMedia

DotAndMedia è presente sul mercato digitale italiano con l’obiettivo di offrire software complessi per il tracciamento, l’erogazione e l’analisi di servizi online da utilizzare in maniera semplice, integrata e personalizzata in base a modelli di business locali che si differenziano da quelli Europei e Americani per caratteristiche ed opportunità. In un mercato sempre più affollato di player esteri, DotAndMedia rappresenta la qualità e artigianalità italiana fatta di sviluppo di tecnologia digitale su misura del cliente.

DotAndMedia è oggi conosciuta sul mercato pubblicitario digitale italiano per la piattaforma adserving multicanale Dot&Ads (web, video, mobile, smart tv) e per il sistema gestionale Dot&Sales, destinati principalmente a società commerciali che operano sul mercato dei new media e dell’online advertising (es. concessionarie pubblicitarie, editori, trading desk, ecc..). Dot&Ads eroga sulle principali properties digitali italiane; e si classifica come il primo adserver in Italia dopo gli internazionali Google e RealMedia riuscendo a raggiungere oltre il 65% degli utenti unici italiani. L’integrazione nativa dei due sistemi Dot&Ads e Dot&Sales permette di ottimizzare il workflow operativo dei clienti che possono snellire sia il lavoro di caricamento che di riconciliazione dell’erogato.

DotAndMedia valorizza la propria offerta con Dot&Insight, una piattaforma di gestione dati di ultima generazione, sviluppata in collaborazione con il dipartimento di matematica dell’Università Statale di Milano, che permette di segmentare l’audience ed ottimizzare live l’advertising, le azioni di marketing e le interazioni commerciali.

Andrea-Fiore-dot

Andrea Fiore, managing director di DotAndMedia

«Come fornitori di tecnologia per la gestione della pubblicità online, percepiamo dai nostri clienti l’urgenza di fare chiarezza sui meccanismi del protocollo RTB e sulle minacce e opportunità offerte dal mercato del programmatic.

Offrendo ai nostri clienti sia il sistema gestionale Dot&Sales che il sistema di adserving Dot&Ads ci collochiamo a monte e a valle dell’intero processo di RTB. Attualmente vestiamo i panni del banditore d’asta, quindi non possiamo che sostenere l’attività di Programmatic Italia per fare chiarezza sulle regole del gioco».

Il programmatic nella tua e-mail. Gratis, ogni giorno