Main partner:

Otto giorni su Dati e Machine Learning: torna a Milano il Watson Summit Italia

Nel corso dell’evento, dal 16 al 23 maggio presso il Casello del Dazio all’Arco della Pace, si parlerà delle tante applicazioni dell’intelligenza aumentata nel business e nella vita quotidiana, e di come sfruttarne al meglio i benefici

di Alessandra La Rosa
13 maggio 2017
Watson-Summit-Italia-2017-arco-pace-milano
La location dell'evento

Per otto giorni, a Milano si parlerà di Dati e Machine Learning.

Torna infatti, per la sua seconda tappa (la prima è stata in aprile al Fuorisalone), Watson Summit Italia, l’appuntamento organizzato da IBM Watson per parlare dei big data e di come riuscire a sfruttarne appieno il potenziale. “Parleremo di come estrarre insight preziosi dalle informazioni, migliorare le competenze e anticipare le esigenze del mercato, il tutto a una velocità mai raggiunta prima grazie ai dati e alle analisi di Watson. Negli 8 giorni dell’evento ti aspettano incontri e conferenze su temi specifici, con demo, testimonianze di esperti e tanti esempi concreti”, spiega l’azienda sul sito dedicato all’iniziativa.

Dal 16 al 23 maggio prossimi presso il Casello del Dazio all’Arco della Pace, il Summit affronterà differenti temi nel corso delle varie giornate.

Argomento della prima giornata sarà “Il cognitive nel mondo del consumer“, ossia come utilizzare cognitive computing e a tecnologie come l’Internet of Things per accompagnare i clienti a vivere un’esperienza coerente, che superi le sue aspettative indipendentemente dalla fase del customer journey in cui si trova e dal canale con cui interagisce.

Il secondo giorno si parlerà invece di “Piattaforme dati e infrastrutture per un futuro cognitivo“, con approfondimenti sulle soluzioni legate alle architetture IBM z Systems (machine learning) e IBM Power Systems (deep learning).

Il 18 maggio invece sarà la volta del tema “Cognitive Security e come creare valore dalla GDPR“, con una serie di interventi su come far fronte allo scenario delle cyber-minacce in continuo cambiamento e a quanto richiesto dalla normativa GDPR, che approfondiranno approcci emergenti, soluzioni e risposte possibili in tema di sicurezza IT.

Sabato e domenica si parlerà invece delle applicazioni di Watson nella vita di ogni giorno, raccontando ai cittadini quali benefici sulla loro quotidianità arriveranno dalle soluzioni di intelligenza aumentata.

Lunedì 22 maggio si torna a parlare di industria: “Cloud e cognitive: i pilastri del nuovo business” il tema della giornata, in cui si scoprirà come ottenere il massimo da cloud e cognitive, realizzando una piattaforma costruita per il business che assicuri la disponibilità e la distribuzione dei dati, in modo che sistemi evoluti come Watson possano analizzarli e fornire insight preziosi in tempo reale.

Martedì 23 maggio l’evento si chiuderà col tema “Potenziare la business continuity nell’era del cognitive“. Durante l’incontro verrà illustrato come ottenere il massimo livello di resilienza, sviluppando nuove competenze e capacità di gestione dell’intero sistema aziendale, delle infrastrutture e dei data center. Una serie di interventi di esperti e testimonianze delle imprese mostreranno gli scenari attuali e le future prospettive della business continuity.

Il programmatic nella tua e-mail. Ricevi gratuitamente la nostra newsletter